Connect with us

Calciomercato Juventus

Lotito: “Applausi dello Stadium a Milinkovic? Ecco cosa conta…”

Milinkovic-Savic ancora accostato alla Juventus dopo gli applausi dello Stadium: Lotito non cambia la sua posizione

Published

on

Continuano a circolare voci su un possibile trasferimento di Sergej Milnikovic-Savic dalla Lazio alla Juventus. Con Adrien Rabiot in scadenza e orientato ad andare via a parametro zero da Torino, i bianconeri si muovono per un’altra mezzala. Il serbo, 28 anni, rappresenterebbe la soluzione ideale e viene inseguito da tanti anni. L’affetto dei tifosi della Juve è già tanto nei confronti del “sergente”, tanto che domenica sera all’Allianz Stadium c’è stato un lungo applauso alla sua uscita dal campo.

Lotito e gli applausi dello Juventus Stadium a Milinkovic

“Non lo vendo e non me ne frega nulla degli applausi. Contano i soldi, portino almeno 100 milioni per vederlo in bianconero”, la reazione di Claudio Lotito, presidente della Lazio. La frase, riportata da Il Messaggero, fa eco con quanto già dichiarato da tempo dal presidente biancoceleste, che però deve fare i conti anche con la questione contrattuale di Milinkovic. In scadenza nel 2024, a giugno il potere contrattuale della Lazio non sarà elevato e non potrà chiedere la luna visto che da lì a sei mesi potrebbe accordarsi con altri a zero. Si dice che la Lazio gli abbia proposto un rinnovo con clausola da 70 milioni, che però l’agente di Milinkovic vorrebbe abbassare a 40.