Connect with us

Juventus News

Juve, bandiera bianca per Vlahovic: salterà l’Udinese per infortunio

Published

on

Infortunio vlahovic

Photo by Getty Images – Jmania.it

Infortunio Vlahovic – Pessime notizie in casa Juve: Dusan Vlahovic sventola bandiera bianca a causa di infortunio muscolare. L’attaccante serbo salterà l’Udinese.

Lunedì 12 febbraio alle ore 20:45 Juventus e Udinese caleranno il sipario della 24 giornata di Serie A nella cornice dell’Allianz Stadium di Torino. Dopo gli ultimi due passi falsi contro Empoli (pareggio) ed Inter (sconfitta), la formazione bianconera avrà il compito di tornare a centrare necessariamente i 3 punti per non perdere ulteriore terreno proprio sui rivali nerazzurri, oggi a +4 con una gara ancora da recuperare. Tuttavia, Massimiliano Allegri dovrà raggiungere tale obiettivo senza il suo numero 9, Dusan Vlahovic.

Reduce da un sovraccarico alla coscia destra rimediato domenica scorsa a San Siro, l’attaccante bianconero ha cercato di smaltire tale infortunio muscolare nel corso di questa settimana. Ma come nelle sedute precedenti, anche oggi il classe 2000 ha svolto una seduta di allenamento differenziato, non prendendo così parte al lavoro di gruppo. Questo ha decretato con certezza la sua assenza nel monday night contro i friulani di Gabriele Cioffi. Grande perdita per il tecnico livornese, che dovrà fare del suo miglior marcatore in rosa, nonché secondo nell’attuale classifica marcatori in campionato con 12 reti.

Juve, bandiera bianca per Vlahovic: salterà l’Udinese per infortunio

Infortunio vlahovic

Photo by Getty Images – Jmania.it

Dopo aver svolto in modo differenziato l’allenamento odierno sui campi della Continassa, Dusan Vlahovic è dunque costretto a sventolare bandiera bianca in vista dell’impegno di lunedì contro l’Udinese. L’attaccante della Juventus non andrà neanche in panchina, prendendo così visione del match direttamente dal proprio posto in tribuna. Tolta la serata storta a Milano contro l’Inter, l’ex Fiorentina veniva da un florido periodo di condizione psicofisica. I 5 gol realizzati nelle ultime 6 giornate di campionato ne sono una palese testimonianza. Con ogni probabilità, il classe 2000 tornerà ad essere convocabile per la prossima trasferta al Bentegodi di Verona contro la formazione di Marco Baroni. In attesa del suo ritorno sul rettangolo verde, i suoi compagni dovranno nel frattempo sbrigare la pratica friulana, centrando i 3 punti che mancano dalla trasferta di Lecce del 21 gennaio.

Con Dusan Vlahovic out per infortunio, Massimiliano Allegri affiderà le chiavi dell’attacco della Juventus ad Arkadiusz Milik, tornato disponibile dopo il rosso diretto rimediato contro l’Empoli. Il centravanti polacco avrà il compito di sopperire all’assenza del collega bianconero, assieme a Federico Chiesa. A differenza del calciatore serbo, il figlio d’arte ha pienamente smaltito il problema al piede accusato contro l’Inter e sarà disponibile contro l’Udinese. Scalpita anche il talento turco, Kenan Yildiz.