Connect with us

Calciomercato Juventus

Vieni a vincere lo scudetto con noi | Cuadrado chiama il pupillo di Allegri: sta organizzando il tradimento del secolo

Published

on

Juan Cuadrado e Max Allegri a bordo campo - Foto Lapresse - Jmania.it

Juan Cuadrado e Max Allegri a bordo campo – Foto Lapresse – Jmania.it

Cuadrado cerca di convincere il pupillo di Allegri a seguirlo all’Inter, i nerazzurri pronti a piazzare un altro colpo a parametro zero

La scorsa estate Juan Cuadrado, svincolatosi dalla Juventus dopo diverse stagioni in bianconero, ha firmato per i rivali dell’Inter, mettendosi a disposizione di mister Simone Inzaghi. Un rinforzo utile per il turnover, con il giocatore dotato di grande dinamismo sulle fasce e di un’esperienza internazionale consolidata negli anni.

Fortemente voluto da Beppe Marotta, attento alle occasioni che il mercato offre e che ha inserito nella rosa diversi giocatori che erano stati messi ai margini del progetto tecnico di altri club di Serie A e che poi si sono rilanciati in nerazzurro.

Due altri esempi sono Acerbi, diventato titolare fisso in mezzo alla difesa e adesso uomo in più del reparto arretrato della Nazionale italiana anche in vista degli Europei che si disputeranno a giugno in Germania.

L’altro è rappresentato da Hakan Calhanoglu, da oggetto misterioso e criticato dai tifosi del Milan a regista in mezzo al campo interista, tra i migliori in Europa in un ruolo creato per lui proprio da mister Inzaghi.

Adrien Rabiot nel mirino dell’Inter, possibile colpo basso di Marotta

Proprio a centrocampo Beppe Marotta potrebbe fare un altro scherzetto alla Juventus, facendo un’offerta ad Adrien Rabiot, il cui contratto con i bianconeri in scadenza il 30 giugno 2024.

L’ala francese e sua madre e agente attendono la proposta dei nerazzurri per prendere una decisione e non si esclude quello che sarebbe percepito come un alto tradimento da parte della curva juventina.

Adrien Rabiot con la maglia della Juventus - Foto ANSA - Jmania.it

Adrien Rabiot con la maglia della Juventus – Foto ANSA – Jmania.it

Tra Inter e Juventus è lotta sul campo e nel mercato

Tra Inter e Juventus si prospetta una sfida non solo sul campo, con lo scontro diretto che potrebbe essere decisivo per la corsa Scudetto che si svolgerà domenica sera a San Siro, con i nerazzurri al momento con un punto di vantaggio e una partita in meno rispetto agli uomini di Max Allegri che tenteranno il contro sorpasso in trasferta.

Cristiano Giuntoli, dal canto suo, ha soffiato all’Inter in questa finestra invernale di mercato due giocatori che erano nel mirino dei nerazzurri, il difensore del Lille Djalò e il fantasista argentino Carlos Alcaraz, nuovi innesti a disposizione di Allegri per cercare di tornare a vincere il titolo nazionale dopo tre stagioni di digiuno.