Connect with us

Calciomercato Internazionale

Giuntoli lo ha rifatto ancora: compra dall’estero un ex falegname | Ci sarà un nuovo ‘Gatti’ in squadra

Published

on

Federico Gatti – foto ANSA – Jmania.it

La Juventus si ripete. Ufficializzerà l’acquisto da una squadra estera di un ex falegname: in arrivo Gatti 2.0

Entrare nel mondo del calcio ti cambia sicuramente la vita, soprattutto se diventi parte di un mondo così importante come quello della Juventus. Una storia fatta di passione, forza ed umiltà, che però si è trasformato, oltre che in un lavoro, in un sogno vero e proprio.

A differenza dei campi dei top campionati europei, giocare nelle categorie inferiori ti fa capire realmente cosa sia il sacrificio. Ancor di più se prima di giocare a calcio lavoravi come muratore tutta la giornata, alzandoti alle 3 del mattino.

Si tratta di Federico Gatti, difensore italiano classe 1998, che all’età di 17 anni lascia la scuola per aiutare la famiglia fino ad arrivare ad essere titolare inamovibile della rosa bianconera guidata da Massimiliano Allegri, attualmente in lotta per lo Scudetto.

Un difensore centrale dalla statura imponente, 190 centimetri d’altezza, forte fisicamente, ma anche con piedi educati e un ottimo senso del gol, avendo avuto un passato da centrocampista nelle serie minori.

La sua storia

Gatti è cresciuto nelle giovanili dell’Alessandria, per poi cambiare squadra in prestito continuamente dal 2014 al 2017. Da quell’annata si trasferì a titolo gratuito nel Pavarolo, squadra che militava in Eccellenza e nella quale si è definitivamente stabilito come difensore.

Proprio in questi anni ha iniziato a lavorare per mantenersi ed inseguire la sua passione. Da lì a poco la svolta, prima nel 2018 in Serie D con la Verbania, poi il trasferimento alla Pro Patria in Serie C ed infine la chiamata dal Frosinone, per poi passare due anni dopo alla Juventus per 5 milioni di euro.

Pau Curbarsì – foto ANSA – Jmania.it

2.0

Seppure il mercato invernale è terminato, i dirigenti delle società sono continuamente a lavoro. Cristiano Giuntoli, direttore dei bianconeri è infatti interessato all’acquisizione di un nuovo calciatore, un potenziale top player, con una storia simile a Gatti.

Si tratta di Pau Curbarsì, difensore centrale spagnolo classe 2007 del Barcellona, che Xavi ha fatto debuttare in Coppa del Re contro l’Unionistas. Il giovanissimo canterano, se non fosse stato calciatore avrebbe fatto il falegname, proprio come il difensore della Juventus, poichè per anni si è alternato tra calcio e falegnameria, lavorando in un’azienda centenaria della famiglia. Lo stesso tecnico blaugrana ha sostenuto che è un giocatore di talento e che farà la storia come Lamine Yamal e sembra essere sulla buona strada, poichè a breve verrà anche chiamato dalla Roja.