Connect with us

Calciomercato Serie A

‘Regina del mercato’: la Serie A ha una padrona | Festa nerazzurra per il doppio colpo

Published

on

Inter-Atalanta – Lapresse – Jmania.it

Non solo i punti in classifica ma anche i grandi botti di mercato. Ecco chi è la squadra da battere di questa Serie A.

Il mercato di gennaio per rinascere o semplicemente per cambiare marcia e avvicinarsi agli obiettivi più importanti della stagione. A volte bastano un po’ di inventiva e il giusto tempismo per assicurarsi quei giocatori in grado di completare la rosa a disposizione dell’allenatore.

Nel caso del club nerazzurro i colpi sono praticamente già due, con altrettante zone del campo che trovano finalmente il loro specialista e consentono al tecnico di lavorare con maggiore serenità.

La posta in palio è troppo importante per non approfittare delle occasioni che il mercato offre. La finestra di gennaio, in questo caso, ha permesso alla società di acquistare giocatori pronti subito ma soprattutto destinati a fare la differenza nelle prossime stagioni.

Non c’è soltanto una squadra che sta dominando dal punto di vista del gioco ma anche una che si sta distinguendo per un virtuosismo fuori dal comune quando si tratta di acquisire calciatori da altre realtà. Sono ormai diversi anni che insieme ai risultati sportivi stanno arrivando “trofei speciali” da mettere sulla scrivania.

Doppio colpo in entrata

Il mercato di gennaio rappresenta l’ultima chance per rinforzare la rosa e correggere in corsa eventuali mancanze. Ecco perché il club ha accelerato e non ha intenzione di fermarsi sul più bello.

Stiamo parlando dell’Atalanta della famiglia Percassi, desiderosa di scalare la classifica anche grazie al mercato. Come riportato da Numero diez infatti, i nerazzurri non si sono fermati al colpo Hien ma di fatto hanno deciso di fare affari ancora con l’Hellas Verona. Ecco chi è il prescelto.

Luca Percassi – Lapresse – Jmania.it

Atalanta regina del mercato

In attesa di capire quale sarà il percorso in Europa della squadra guidata sapientemente da Gian Piero Gasperini, il club nerazzurro si è assicurato un altro calciatore. Stiamo parlando di Siren Diao Balde, punta classe 2005 proveniente dalla Primavera del club veneto.

Le 10 reti (più 2 assist, ndr) in 15 incontri hanno convinto la dirigenza a sborsare 2 milioni per l’attaccante classe 2005. Un colpo perfettamente in linea con la filosofia del club bergamasco, abile nel creare in casa il talento ma anche a pescarlo altrove. Per il nuovo arrivato le aspettative sono alte ma avrà tutto il tempo di ambientarsi e fornire un contributo concreto alla banda del Gasp.