Connect with us

Calciomercato Juventus

Rabbia Juve, il talento non arriverà: ripensamento improvviso | Giuntoli scippato da una rivale

Published

on

Il direttore sportivo bianconero Cristiano Giuntoli/ fonte LaPresse- jmania.it

La Vecchia Signora non prenderà un grande nome, che si trasferirà in un altro club del nostro campionato.

La Juventus è seriamente intenzionata ad intervenire sul mercato a gennaio. La squadra a disposizione di Max Allegri infatti ha alcune mancanze in determinati settori del campo. Su tutti spicca il centrocampo, rimasto orfano degli squalificati Fagioli e Pogba, e che ha assoluto bisogno di rinforzi.

Per questo motivo la società bianconera sta lavorando duramente per capire su quali profili si potrà affondare il colpo nella sessione di riparazione invernale. Ma la dirigenza non si concentrerà solo ed esclusivamente su questo fronte, e sta cominciando a pianificare il futuro in maniera decisa anche in previsione della prossima stagione, dove con tutta probabilità la Vecchia Signora tornerà a giocare le competizioni europee.

Cristiano Giuntoli quindi sta facendo diverse valutazioni ad ampio raggio su alcuni calciatori. Su uno di questi però il ds pare averci pensato un po’ troppo. Infatti il talento sta per trasferirsi in una rivale della Juventus, che è andata ad anticipare i bianconeri, lasciandoli con in mano un pugno di mosche.

Il colpo sfumato in casa Juve

La nuova politica sui giovani fa sì che la squadra torinese sia sempre attenta ai prospetti principali in giro per il mondo. Uno di quelli maggiormente seguiti dalla dirigenza juventina negli ultimi tempi era Vasilije Adzic, fantasista montenegrino abilissimo a giocare su tutto il fronte offensivo di proprietà del Buducnost Podgorica.

L’idea della società bianconera era quella di acquistarlo e, come al solito, di mandarlo a farsi le ossa nella Next Gen, sperando di fargli fare un percorso simile a quello dei vari Miretti, Iling Jr e Soulé. Il 17enne però non piace solo alla Juventus, e tra i tanti club interessati il Bologna è quello che ha anticipato la concorrenza, ed ha praticamente chiuso l’affare.

Vasilije Adzic/ fonte Instagram- jmania.it

Grande affare del Bologna

Il club felsineo, autore fin qui di un campionato eccezionale, quindi sembra intenzionato a fare sul serio anche sul tema mercato, e, come confermato anche dal direttore sportivo della squadra montenegrina, il trasferimento è ormai cosa fatta.

I rossoblù sborseranno circa 5 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni di questo astro nascente, che rimarrà però nel Buducnost fino al termine della stagione prima di approdare nel campionato italiano. Adesso la Juventus non può far altro che mangiarsi le mani.