Connect with us

Calciomercato Juventus

Pronto, Giuntoli? Siamo ancora amici? | Chiamata di Carnevali: chiesto lui per sostituire Berardi, pazza offerta

Published

on

Carnevali, De Laurentiis e Giuntoli - Foto Lapresse - Jmania.it

Carnevali, De Laurentiis e Giuntoli a bordo campo – Foto Lapresse – Jmania.it

Il Sassuolo corre ai ripari per sostituire l’infortunato Berardi, la scelta è sul talento della Juventus, palla a Giuntoli per accettare il prestito

Situazione molto complicata in casa Sassuolo. Una stagione al di sotto delle aspettative per gli emiliani, nonostante abbiano battuto tre grandi del campionato: l’Inter, la Juventus e la Fiorentina. Nove dei 19 punti attualmente conquistati in classifica sono avvenuti tramite vittorie prestigiose. Un rendimento che trascina i neroverdi in piena zona retrocessione, con un solo punto di vantaggio sul terz’ultimo posto.

L’ultima sconfitta sul campo del Monza evidenzia sia la fragilità del reparto difensivo che l’incosistenza dell’attacco, specialmente adesso che è privo di capitan Domenico Berardi, infortunato e operato al menisco.

Il fantasista ha contribuito a quasi la metà delle reti realizzate in questa prima parte di stagione per la sua squadra. Per Dionisi, al terzo anno sulla panchina dei nero-verdi serve correre ai ripari più presto per evitare il ritorno in Serie B.

A febbraio ben cinque partite da disputare e senza la classe e la leadership di Berardi sarà ancora più complicato. Per questo motivo il direttore sportivo Carnevali cerca di trovare sul mercato dei possibili rinforzi nelle ultime ore di trattative.

Iling Junior possibile rinforzo del Sassuolo, dialoghi aperti con la Juventus

Potrebbero riallacciarsi i rapporti con Cristiano Giuntoli e la Juventus. Un possibile nuovo arrivo potrebbe essere l’esterno Iling Junior in prestito dato l’utilizzo non eccessivo di Max Allegri in quest’ultimo periodo.

Dopo un sondaggio del Tottenham, nessun altro club si è fatto avanti per il talento lanciato in prima squadra lo scorso anno ma spesso scalfito da Kostic nelle scelte tecniche bianconere.

Iling Junior con la maglia della Juventus - Foto ANSA - Jmania.it

Iling Junior con la maglia della Juventus – Foto ANSA – Jmania.it

Un attacco che non punge e scontri diretti a sfavore, il Sassuolo è nei guai

L’attacco del Sassuolo non ha nessun punto fermo. Castillejo e Laurienté non sono continui con le loro prestazioni mentre Pinamonti, nonostante la buona media realizzativa, non sempre partecipa alla costruzione del gioco ed è assente per alcuni spezzoni di partita.

Tante squadre coinvolte nella corsa per non retrocedere, con la sola Salernitana al momento distaccata dalle rivali. L’Empoli è reduce da un cambio di allenatore che sembra proficua, l’Udinese ha una rosa di spessore, il Cagliari una salvezza da dedicare all’immenso Gigi Riva. Potrebbero essere decisivi gli scontri diretti e il Sassuolo deve farsi trovare pronto.