Connect with us

Calciomercato Juventus

Mercato Juve, sprint per Zielinski: due bianconeri aiutano Giuntoli

Published

on

La Juve continua a seguire da vicino la situazione Zielinski in chiave mercato, due calciatori bianconeri danno una mano a Giuntoli.

Stasera Juventus e Napoli apriranno la 15ª giornata di Serie A con uno dei match più sentiti dell’intero campionato, anche e soprattutto fuori dal campo. Le strade dei due club potrebbero incrociarsi anche sul mercato, considerando il passaggio di Giuntoli in bianconero e la voglia di portare a Torino uno dei calciatori più rappresentativi della rosa partenopea. Il nome di Piotr Zielinski infatti circola da mesi nell’ambiente attorno alla Vecchia Signora, proprio in virtù della scadenza del suo contratto fissata a giugno del 2024 e della presenza di Arek Milik e Szczesny, suoi compagni di Nazionale.

Mercato Juve, Szczesny e Milik in missione: possono convincere Zielinski

Milik e Szczesny, calciatori della Juve

Photo by: Getty Images

Al momento non è chiaro cosa vorrà fare Zielinski, il suo agente Bolek e la dirigenza del Napoli continuano a discutere per trovare una quadra per quanto riguarda i termini di un eventuale rinnovo di contratto, che però al momento tarda ad arrivare. Proprio questa situazione potrebbe spingere il centrocampista ad accordarsi con un nuovo club prima della fine della stagione, con la Juventus molto attenta agli sviluppi e pronta ad affondare il colpo.

Stando a quanto raccolto dalla redazione di TuttoJuve infatti, la Vecchia Signora avrebbe già programmato una strategia per convincere Zielinski ad accettare la destinazione, nel caso in cui naufragasse la possibilità di una permanenza a Napoli. La presenza di Szczesny e Milik nella rosa bianconera potrebbe aiutare il calciatore a decidere in favore del trasferimento a Torino, considerando il rapporto che lega i tre già in Nazionale con la Polonia. Per l’ingaggio non ci sarebbero problemi, la Juventus potrebbe offrire oltre 5 milioni di euro a stagione all’ex Empoli, considerando alcune cessioni eccellenti al termine di questa stagione.