Connect with us

Calciomercato Juventus

Juventus, ecco il prescelto per il centrocampo: sarà dura

Published

on

La Juventus, si sa, deve far fronte alle note assenze di Nicolò Fagioli e Paul Pogba ed è alla ricerca di rinforzi a centrocampo. già per il mercato di gennaio.

Sono molti i nomi sondati dal direttore tecnico bianconero Cristiano Giuntoli ma, secondo La Gazzetta dello Sport, un pallino dell’ex DS del Napoli potrebbe essere il prescelto.

Parliamo di Teun Koopmeiners, centrocampista olandese in forza all’Atalanta che si sta confermando a ottimi livelli nella sua terza stagione in Italia.

La Dea non vorrebbe privarsi di uno dei suoi calciatori più importanti, soprattutto a gennaio, per questo ha alzato il muro: serviranno più di 50 milioni di euro, altrimenti Koopmeiners resterà in nerazzurro almeno fino a giugno.

Teun Koopmeiners in azione nel recente match di campionato proprio contro la Juventus/ fonte ANSAFOTO-ilromanista.it

Per arrivare a Koopmeiners potrebbero esserci dei sacrificati: i nomi

Sempre per la Rosea, la Juventus, per arrivare a tale cifra, potrebbe sacrificare i propri talenti, molto richiesti all’estero. Su tutti, l’ala argentina Matias Soulé, che sta facendo faville in prestito al Frosinone, è molto apprezzata in Premier League e, a fronte di una proposta importante, superiore ai 20 milioni di euro, potrebbe salutare definitavamente la Vecchia Signora.

Anche Samuel Iling-Junior e Kenan Yildiz potrebbero partire: il primo piace a diversi club inglesi, basterebbero 15 milioni di euro, mentre il secondo è richiesto da mezza Europa, su tutte Arsenal, Liverpool, Borussia Dortmund e Lipsia. La Juventus, però, non vorrebbe privarsi del classe ’05 turco e chiede almeno 30 milioni di euro.