Connect with us

News calcio

Marotta, spunta il retroscena: a Firenze la vittoria è certa | Il dettaglio che ha fatto crollare la quota

Published

on

Beppe Marotta

Beppe Marotta (Lapresse) – Jmania.it

Inter, grande attesa per la prossima sfida ma spunta il retroscena: la vittoria a Firenze è certa, ecco il dettaglio che ha fatto crollare la quota.

Il campionato italiano è ormai arrivato alla fine del girone di andata, ed è chiaro che la lotta scudetto sarà tra Juventus e Inter. I bianconeri infatti sono al momento gli unici che sono riusciti a tenere il ritmo della squadra di Inzaghi, dimostrando di poter davvero guastare le feste a quella che però resta comunque, la favorita per la vittoria finale.

La rosa dell’Inter sembra oggettivamente più forte e completa di quella a disposizione di Allegri, ma è anche vero che la Juventus ha però il vantaggio di disputare una sola partita a settimana. E questo è un particolare fondamentale, perché i nerazzurri con l’inizio degli ottavi di Champions League, potrebbero perdere qualche punto in campionato, di cui i bianconeri potrebbero approfittare.

Non sarà comunque semplice, perchè quest’anno l’Inter in tanti frangenti, sembra semplicemente imbattibile. Inzaghi è infatti riuscito a plasmare un gruppo che sa affrontare e vincere le partite in tanti modi, in grado di palleggiare e rompere il blocco avversario con la tecnica, ma anche di chiudere un’azione con ripartenze letali e veloci.

Tanti meriti però anno dai anche al duo dirigenziale composto da Beppe e Marotta e Piero Ausilio, per la rosa che sono riusciti a mettere a disposizione di Inzaghi.

La sfida contro la Fiorentina sarà un test fondamentale

Nonostante ormai da anni l’Inter debba fare i conti con un budget per il mercato molto ridotto, Ausilio e Marotta sono comunque riusciti non solo a migliorare la rosa per quanto riguarda i titolari, ma anche ad aggiungere gradualmente delle secondo linee in grado di poter sopperire all’assenza dei titolari.

Adesso per i nerazzurri diventa fondamentale non fare passi falsi e non concedere margini per il sorpassi in classifica della Juventus. Per questo l’imminente sfida con la Fiorentina sarà un test fondamentale.

Simone Inzaghi

Simone Inzaghi (ANSA) – Jmania.it

Inter, per i bookmakers la Fiorentina non ha speranze

La squadra di Italiano ha ritrovato forma e brillantezza e sarà sicuramente un avversario molto ostico da affrontare. Ma è anche vero che se l’Inter che si è vista in questi mesi, difficilmente può perdere se si esprime al massimo delle sue potenzialità.

E anche i bookmakers sono sicuri di questo, perchè la quota sulla vittoria dell’Inter nella sfida contro i Viola, è fissata ad 1.87. Un valore bassissimo che dimostra come vi sia la convinzione che i nerazzurri vinceranno questa trasferta a Firenze con estrema facilità.