Connect with us

Calciomercato Juventus

Juve, si pensa già al mercato estivo: il primo obiettivo è chiaro

Published

on

Juve, si pensa già al mercato estivo: il primo obiettivo è chiaro – Photo by Maurizio Lagana/Getty Images

Appena terminato il mercato invernale, si pensa già a quello estivo: la Juve ha messo gli occhi sul primo obiettivo.

Il mercato invernale è servito per sistemare alcune situazioni come quella relativa al centrocampo. La Juve ha prelevato dal Southampton Carlos Alcaraz, che è già arrivato in Italia e si aggregherà ai nuovi compagni.

Da valutare la sua convocazione e il suo impiego contro l’Inter nel big match di domenica sera, ma Max Allegri avrà una alternativa in più in un reparto orfano di Paul Pogba e di Nicolò Fagioli, entrambi squalificati.

È arrivato anche Tiago Djalò, che ha rinforzato la difesa e che diventerà un elemento importante nelle prossime uscite, magari anche lui a partire dalla sfida contro i nerazzurri – con i quali c’era un accordo per un trasferimento a giugno a parametro zero.

Dunque, rosa puntellata da qui alla fine della stagione, con l’obiettivo di tornare a giocare la Champions League il prossimo anno, anche se la vetta della classifica così vicina permette di sognare ancora lo Scudetto.

Mercato Juve, si pensa all’estate

Ormai, si sa, il mercato dura tutto l’anno. Non ci sono più le finestre temporali, che servono solamente per ufficializzare i passaggi di maglia. Ma le trattative non si fermano mai e le società cominciano a muoversi già per la sessione estiva.

La Juve ragiona sul riscatto di Alcaraz, ma anche sul futuro di alcuni giocatori come per esempio Federico Chiesa, che con l’esplosione di Yildiz potrebbe essere sacrificato. Ma non solo, perché un grosso sacrificio potrebbe essere necessario in caso di offertona sul piatto. Mentre in entrata si guarda ai parametri zero.

Juve, affondo su Felipe Anderson

Da oggi i giocatori che hanno il contratto in scadenza a giugno possono accordarsi con altre società. Come Felipe Anderson, che non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo con la Lazio.

La Juve ci pensa da tempo e ora è arrivato il momento dell’affondo. Come riporta il Messaggero, fra le parti l’accordo è praticamente totale per un contratto triennale a 4 milioni di euro a stagione.