Connect with us

Calciomercato Juventus

Futuro Rabiot, la verità è venuta alla luce: ‘Resta solo se…’ | Dipende tutto da questa cosa

Published

on

Adrien Rabiot/ fonte LaPresse- jmania.it

Deciso il futuro del centrocampista francese, che sarà ancora a Torino solamente nel caso in cui dovesse verificarsi una determinata condizione.

La Juventus è stata fin qui autrice di una grande stagione, nonostante durante la scorsa estate la società abbia regalato pochissimi nuovi innesti alla rosa. Le difficoltà economiche, unite alla mancata partecipazione alle competizioni europee, hanno convinto la società a non fare investimenti inutili, che ha lasciato le cose com’erano.

In futuro le cose però saranno diverse. Il club torinese sta già valutando diversi nomi per rinforzarsi, ma allo stesso tempo lavora per capire quali tra i principali protagonisti attuali rimarrà ancora sotto la Mole. Uno dei principali su cui fino ad oggi ci sono stati i dubbi maggiori è Adrien Rabiot, in scadenza di contratto a giugno prossimo.

Il centrocampista transalpino già lo scorso anno stava per andare via a parametro zero, salvo poi decidere in extremis di rinnovare il proprio accordo con la Vecchia Signora di una sola stagione. Questa volta però la situazione potrebbe essere diversa, e il calciatore potrebbe andar via. In realtà il 28enne ha già preso una decisione, e la sua permanenza in bianconero dipenderà solo da una cosa.

Rabiot resta solo se…

La stagione scorsa è stata la migliore della carriera di Adrien Rabiot. L’ex PSG infatti ha regalato tante prestazioni di livello, condite da molti gol siglati (ben 11), spesso anche decisivi. In tanti hanno dato il merito di quanto di buono fatto dal giocatore, che fino a quel momento aveva deluso nei tre anni precedenti in maglia Juve, a Max Allegri.

Il tecnico livornese è stato bravo a valorizzare le sue caratteristiche, facendolo diventare un perno importante della squadra. Molti rumors quindi hanno vociferato che al termine dello scorso anno il francese sia rimasto a Torino anche grazie al proprio allenatore. Per questa ragione anche in questo caso la permanenza di Rabiot potrebbe dipendere anche da quella del mister.

Max Allegri e Adrien Rabiot/ fonte LaPresse- jmania.it

Dove giocherà Rabiot

Come detto dunque un addio di Allegri potrebbe spingere a far prendere la stessa decisione alla mezzala transalpina, che per ora non è in procinto di rinnovare il contratto.

Se questo scenario si avverasse dunque diversi club si fionderebbero su di lui, visto che rimarrebbe svincolato e acquistabile a titolo gratuito. Le squadre maggiormente interessate però provengono dalla Premier League, con il Manchester United in prima fila.