Connect with us

Calciomercato Juventus

Favorito dalla legge straniera | Marotta, sgarbo alla Juve con le ‘cattive’: ha già vendicato Tiago Djaló

Published

on

Beppe Marotta

Beppe Marotta (Ansa – Lapresse) -Jmania.it

Marotta è già riuscito a vendicarsi dopo lo sgarbo subito dalla Juventus con Djalo: il calciatore ha scelto l’Inter ed è pronto a sbarcare a Milano.

La vittoria della Juventus sul campo del Lecce ha confermato come i nerazzurri quest’anno non avranno certo vita facile nella lotta scudetto. Certo, che l’Inter sia la favorita ci sono pochi dubbi e questa non è una verità che emerge soltanto dal fatto che la squadra di Inzaghi continua ad occupare in solitaria la vetta della classifica.

I nerazzurri in questa stagione scendono in campo con una determinazione diversa rispetto al passato, e lo si vede dal controllo mentale che riescono ad esercitare in certe partite. I meriti di Inzaghi sono evidenti perché parliamo di una squadra che è costantemente migliorata dal suo arrivo.

Sorprende inoltre quanto il gruppo si dimostri di giornata in giornata coeso e compatto. E in tal senso, si è forse troppo sottovalutato negli anni il talento che sta dimostrando Inzaghi nel saper entrare nella testa dei calciatori e farli sentire sempre e comunque coinvolti nel progetto, anche quando non partono titolari.

E Frattesi, che ogni volta che subentra si sta rivelando decisivo, è l’esempio più lampante. Non bisogna però sottovalutare la Juventus che resta attaccata all’Inter e sembra una squadra molto diversa da quella delle ultime due stagioni.

La guerra di mercato tra Inter e Juventus

I bianconeri sembrano essersi finalmente ritrovati, e la squadra di Inzaghi non può più permettersi passi falsi. La Juventus continua a vincere e ha anche il vantaggio di giocare una sola partita a settimana.

Oltretutto, come era già accaduto l’estate scorsa con Bremer, i bianconeri sono riusciti un’altra volta a fare uno “sgambetto” di mercato all’Inter. Non è infatti un segreto che i nerazzurri seguissero da tempo il difensore Thiago Djalo, che però sembra ormai vicinissimo ad accasarsi alla Juventus. Giuntoli è infatti riuscito a bruciare sul tempo la concorrenza di Ausilio.

Taremi

Taremi (ANSA) – Jmania.it

Ausilio soffia a Giuntoli l’obiettivo di mercato

Ma l’Inter ha in questi giorni anche una grande occasione per riscattarsi e portare alla Pinetina un attaccante che era monitorato con attenzione anche dalla Vecchia Signora.

L’Inter è infatti vicinissima a chiudere per l’attaccante Taremi dal Porto. Il suo contratto scade infatti a Giugno e la proposta di Ausilio e Marotta sembra averlo definitivamente convinto a sbarcare a Milano dal 1 Luglio. Lo potrà tesserare da comunitario (e non da extra slot, vista la nazionalità iraniana) per via della legge portoghese che concede il passaporto lusitano dopo 5 anni di attività lavorativa in Portogallo.