Connect with us

Calciomercato Juventus

Calciomercato Juve, lo United apre al prestito per Sancho: conterà la volontà del giocatore

Published

on

La Juventus continua a monitorare la situazione legata a Jadon Sancho: Lo United potrebbe cederlo in prestito.

La finestra di calciomercato di gennaio si prospetta una sessione impegnativa per la Juventus. Il club bianconero è alla ricerca di un centrocampista che possa rimediare ai vuoti lasciati in rosa da Pogba e Fagioli. Il lavoro del Football Director Cristiano Giuntoli si concentrerà dunque sul trovare ed acquistare un profilo che possa garantire un’upgrade all’attuale rosa e che al contempo possa comunque tenere i conti del club a posto. Il profilo dunque dovrà avere le giuste caratteristiche che richieste da Massimiliano Allegri e poi dovrà avere dei costi contenuti.

Tuttavia pur concentrandosi sulla ricerca del giusto centrocampista ma terrà un occhio vigile anche sugli altri reparti. Ci sono concrete possibilità infatti che oltre al centrocampista possa arrivare anche un difensore o un attaccante. Nel primo caso i nomi sul taccuino degli uomini mercato della Juventus sono quelli di Mario Hermoso e Lloyd Kelly. Mentre per quel che riguarda il reparto offensivo l’obiettivo quasi inarrivabile è invece Jadon Sancho. Su quest’ultimo però potrebbero esserci delle importanti novità.

(Photo by Stu Forster/Getty Images)

Calciomercato Juve, l’ok di Sancho e dello United potrebbero sbloccare la trattativa

Arrivano buone notizie per la Juventus dall’Inghilterra. Secondo quanto riportato da Calciomercato.Com, infatti il Manchester United, viste le difficoltà nel trovare un acquirente permanente per Sancho, avrebbe aperto alla possibilità di cedere il giocatore in prestito (con diritto di riscatto o secco) pagando anche un terzo dell’ingaggio da 20 milioni di euro percepito dal giocatore.

L’attaccante inglese tuttavia preferirebbe tornare nel club dove è diventato grande, ossia il Borussia Dortmund. Sancho però avrebbe dato il proprio assenso ad un eventuale trasferimento alla Juventus. Due importanti pezzi di un puzzle che ora potrebbe concretizzarsi una volta aperta la finestra di mercato invernale.