Connect with us

Calciomercato Juventus

Bremer c’è, ora si punta ad una spalla | Juve, ecco il difensore per la Champions

Published

on

Gleison Bremer/ fonte LaPresse- jmania.it

Dopo il rinnovo contrattuale del centrale difensivo brasiliano, la Vecchia Signora adesso punta ad un altro rinforzo nel reparto che vada a costituire un muro invalicabile.

Nelle scorse ore la Juventus ha ufficializzato un grande colpo. Gleison Bremer ha rinnovato il proprio contratto fino al 30 giugno del 2028, legandosi così prossimi 4 anni e mezzo al club torinese. Una notizia importantissima dunque per i bianconeri, che in questo modo blindano il perno più importante della retroguardia.

L’ex calciatore del Torino è arrivato alla Continassa due estati fa per poco più di 40 milioni di euro. Dopo un primo anno di ambientamento, in cui non sono mancate le critiche nei suoi confronti, però il 26enne in questa stagione ha fatto capire a tutti di che pasta è fatto, prendendo per mano la difesa juventina e diventando anche uno dei leader dello spogliatoio. Ecco perché prontamente la Juve gli ha voluto rinnovare il contratto mettendolo al centro del progetto.

Il lavoro della società per quanto riguarda il reparto arretrato però non è affatto terminato qui, visto che l’intenzione è quella di prendere una spalla molto forte da affiancare a Bremer e a capitan Danilo, anche in vista di una sempre più probabile partecipazione alla prossima edizione della Champions League. La dirigenza infatti sembra avere già le idee chiare per chi acquistare, con i tifosi che possono sognare veramente in grande.

Il nome grosso per la difesa

Il profilo preferito presente sul taccuino bianconero è quello di José Maria Gimenez, centrale dell’Atletico Madrid. Il calciatore uruguaiano piace da tempo alla Vecchia Signora, che finalmente in estate potrebbe realizzare il sogno di fargli indossare la maglia bianconera.

La sua valutazione si aggira sui 30 milioni di euro, cifra non troppo proibitiva per le casse juventine. Resterebbero però da capire le intenzioni del 28enne, legatissimo sia ai Colchoneros che al Cholo Simeone, tecnico che lo ha reso grande.

Josè Maria Gimenez/ fonte Ansafoto- jmania.it

L’alternativa a Gimenez

Se la pista per arrivare al difensore biancorosso dovesse risultare troppo complicata, in casa bianconera c’è già pronta l’alternativa. Si tratta di un calciatore per cui il ds Cristiano Giuntoli stravede, tanto che avrebbe voluto portarlo già al Napoli.

Stiamo parlando di Giorgio Scalvini, classe 2003 dell’Atalanta. Il suo arrivo sarebbe un gran colpo sia per il presente che per il futuro, vista la sua giovanissima età. In questo caso però l’esborso economico per l’acquisto sarebbe maggiore.