Connect with us

Calciomercato Serie A

Berardi saluta Sassuolo: affare da 10 e lode | Via libera già a gennaio

Published

on

Domenico Berardi/ fonte LaPresse- jmania.it

Il capitano neroverde è pronto a salutare l’Emilia per trasferirsi, con la conclusione di una importante trattativa nel mercato invernale.

Era il lontano 2013, ormai più di 10 anni fa, quando il Sassuolo metteva piede per la prima volta nella massima serie italiana. Insieme a lui muoveva i suoi primi passi in Serie A un giovane talento allora 19enne, che aveva rubato l’occhio a tante big sia del nostro campionato che estere. Si trattava di Domenico Berardi.

L’esterno offensivo si mette subito in gran luce, ed erano in tanti i club decisi a fare sul serio per assicurarsi le sue prestazioni. Tuttavia, quando per un motivo e quando per un altro, il calciatore non ha mai lasciato la società della famiglia Squinzi, ed è giunto all’età di 29 anni con ancora in dosso la maglia neroverde e la fascia da capitano.

Il momento giusto però, dopo che nella scorsa estate si è parlato per l’ennesima volta della possibilità di vedere il giocatore trasferirsi in un’altra squadra, potrebbe essere finalmente arrivato. A gennaio infatti un top club, dopo aver ottenuto il via libera, è pronto a far andare in porto un grande affare.

Soluzione trovata per il trasferimento di Berardi

Durante la finestra di trasferimenti estiva la Juventus era seriamente intenzionata ad acquistare il numero 10 del Sassuolo, ma la società emiliana si era impuntata, chiedendo una cifra molto importante ai bianconeri, che così si sono tirati indietro, facendo naufragare la trattativa.

Nella sessione invernale però le cose potrebbero cambiare, e a quanto pare il ds Cristiano Giuntoli avrebbe trovato la soluzione all’enigma che dovrebbe portare Domenico Berardi a vestire la maglia della Vecchia Signora. Il dirigente è infatti deciso ad inserire una contropartita importante nell’affare, che verrebbe così sbloccato in maniera definitiva. Si tratta di Samuel Iling Jr.

Samuel Iling Jr/ fonte LaPresse- jmania.it

Il talento inglese abbassa le pretese neroverdi

Il classe 2003 cresciuto nella Next Gen bianconera in questa stagione sta trovando poco spazio, soprattutto a causa del modulo utilizzato da Max Allegri, poco in linea con le sue caratteristiche. Il 3-5-2 infatti non consente di farlo esprimere al meglio, visto che il talentino preferisce giocare come ala d’attacco pura.

Iling Jr quindi sarebbe pronto a partire per trovare più spazio, e la società torinese ha trovato la collocazione giusta per lui. Con il Sassuolo il 20enne potrebbe crescere bene, diventando un possibile crack. Dal canto suo la Juve in questo modo abbasserebbe il prezzo di Berardi, e proverebbe a mantenere il controllo sul giovane inglese, inserendo una clausola di riacquisto nel suo contratto.