Connect with us

Calciomercato Serie A

Visite mediche già svolte: il primo squillo è nerazzurro | Contratto di 4 anni

Published

on

Inter - Atalanta

Inter – Atalanta (Lapresse) – Jmania.it

I nerazzurri anticipano tutti e si assicurano il calciatore all’apertura del mercato. Ha già svolto le visite mediche.

Nonostante il pareggio con il Genoa abbia permesso alla Juventus di portarsi di nuovo ad un solo punto di distanza in classifica, l’Inter continua comunque a restare la favorita per lo scudetto.

La squadra di Inzaghi sembra infatti al momento avere una marcia in più delle altre, ma proprio per questo sarà adesso importante che il gruppo resti ancora più concentrato.

Anche perché non bisogna dimenticare quanto siano state difficili in campionato le scorse stagioni, con l’ultima in cui addirittura i nerazzurri sono riusciti a totalizzare dodici sconfitte in Serie A. Non bisogna dunque illudersi che conquistare il titolo sarà un’impresa facile o scontata ma al contempo bisogna anche dire che la squadra di Inzaghi sembra ormai arrivata alla piena maturazione tecnico tattica.

E dunque è doveroso credere nello scudetto e non avere paura a fissarlo come obiettivo, come d’altronde hanno fatto calciatori e dirigenza a inizio stagione.

L’Inter deve intervenire nel mercato di Gennaio

Il mercato di Gennaio che si è appena aperto sarà poi fondamentale per i nerazzurri che devono assolutamente prendere un esterno che possa sostituire Cuadrado che dovrebbe stare fuori dopo l’operazione almeno 3 mesi, e un attaccante che possa fornire maggiori garanzie rispetto a Sanchez e Arnautovic.

Se davvero il club di Milano vuole puntare al titolo, è fondamentale, come d’altronde ha dichiarato lo stesso Ausilio, muoversi sul mercato di Gennaio e colmare le lacune che ci sono in rosa. Intanto però, ci sono anche degli altri nerazzurri che si stanno portando avanti per migliorare la rosa in questo mese.

Hien – Lapresse – jmania.it

I nerazzurri chiudono l’affare: il calciatore ha già firmato

L’Atalanta sta vivendo una stagione controversa, in cui alterna periodi di vittorie convincenti ad altri in cui invece sembra sbriciolarsi sotto il peso dei suoi avversari. Anche per questo la dirigenza ha deciso di muoversi con decisione per regalare a Gasperini un nuovo acquisto.

E la scelta è ricaduta sul difensore Isak Hien, con cui la Dea sembra ormai aver chiuso la trattativa. Il calciatore ha già effettuato le visite mediche e firmato un contratto che lo lega all’Atalanta fino al 2028.