Connect with us

Calciomercato Serie A

“Un mese di tempo”: l’Inter vuole lo scambio | Individuato il nuovo esterno in Serie A

Published

on

Beppe Marotta

Beppe Marotta (ANSA) – Jmania.it

Marotta riflette su un clamoroso scambio di mercato con un altro top club di Serie A. Ecco cosa sta succedendo.

Non siamo nemmeno arrivato alla fine del girone di andata del campionato, eppure secondo molto appassionati di calcio, l’Inter ha già dimostrato di essere la squadra che vincerà lo scudetto a fine stagione.

Di sicuro, a parte qualche passo falso come la sconfitta rimediata contro il Sassuolo, quest’anno la squadra di Inzaghi sembra davvero una macchina perfetta. Ciò in cui i nerazzurri sembrano diversi rispetto allo scorso anno, è la grande sicurezza e solidità mentale con cui affrontano le partite.

Probabilmente, la finale di Champions League raggiunta lo scorso anno, ha dato tantissima autostima all’intero ambiente. I nerazzurri sono diventati consapevoli di essere una squadra molto forte, che nella partita secca può giocarsela anche con i top club europei.

E Simone Inzaghi, dopo l’ottima esperienza durata cinque anni alla Lazio, è riuscito a maturare ancora come allenatore. Da un punto di vista tattico, l’Inter ha un modulo rodato e quest’anno gioca un calcio persino più bello delle stagioni precedenti. ma ciò che sorprende è l’entusiasmo e il fuoco che è riuscito a far scattare dentro ai giocatori.

L’Inter quest’anno sembra una macchina perfetta

Alla Pinetina si è creata una sinergia perfetta con l’intero ambiente, e d’altronde non è un caso se i nuovi acquisti riescono ad inserirsi così fretta. Frattesi e Carlos Augusto, arrivati quest’estate, sembrano già dei veterani in campo fin dalle loro prime apparizioni, e questo è possibile solo quando arrivi in un gruppo in cui non ci sono divisioni, ma si lavora tutti insieme per un obiettivo comune.

Il grande rimpianto resta forse quello di Stefano Sensi, che era rimasto quest’anno in squadra dopo il prestito al Monza dello scorso, ma che non ha mai visto il campo a causa dei continui infortuni che ne stanno purtroppo rovinando la carriera.

Cuadrado

Cuadrado (ANSA) – Jmania.it

Marotta riflette su un clamoroso scambio con la Roma

E poi c’è Cuadrado, arrivato questa estate dalla Juventus, per fornire esperienza alla squadra e una valida alternativa a Dumfries. Purtroppo anche l’esterno colombiano sconta diversi problemi fisici, al punto che la dirigenza dell’Inter starebbe valutando persino una sua cessione a Gennaio.

L’idea in realtà sarebbe quella di scambiarla con un giocatore più affidabile fisicamente. Per questo sembra che Marotta e Ausilio stiano pensando di proporre alla Roma uno scambio con Celik. Il calciatore con Mourinho non sta trovando spazio mentre all’Inter potrebbe diventare la prima riserva di Dumfries.