Connect with us

Calciomercato Juventus

Rinnovo con salario minimo a gettone | Alex Sandro, spunta la clamorosa ipotesi: insieme fino al 2025

Published

on

Allegri e Alex Sandro

Allegri e Alex Sandro (ANSA) – Jmania.it

Alex Sandro fuori dai piani di Giuntoli, ma negli ultimi giorni è spuntato un incredibile retroscena. Cosa sta succedendo.

Cristiano Giuntoli ci ha in fondo messo ben poco a capire cosa significa essere un dirigente della Juventus. Il ds è arrivato questa estate a Torino, dopo otto anni passati al Napoli, in cui è stato uno degli artefici del percorso che ha portato i partenopei a conquistare il titolo lo scorso anno, ben cosciente di quanto fosse complesso il suo compito.

La Vecchia Signora ha dei problemi economici molto importanti, e acquisti come quello di Vlahovic, arrivato da Firenze per settanta milioni, non sono semplicemente più possibili. E Giuntoli è arrivato proprio per fare un lavoro molto simile a quello che stava conducendo a Napoli.

Mantenere la rosa competitiva e migliorarla di anni, senza però avere un grande budget per il mercato, ma andando invece a scovare i migliori talenti emergenti in circolazione. Nella speranza che possano anche a Torino arrivare colpi da fuoriclasse come quello che aveva portato Giuntoli a ingaggiare per una cifra irrisoria un certo georgiano a Napoli, il cui valore di mercato adesso è di cinque volte tanto.

Eppure quando si è chiuso il suo primo calciomercato estivo, Giuntoli è stato subissato di critiche dai suoi stessi tifosi, per non aver portato alla Continassa nessun acquisto di rilievo.

Il difficile compito di Giuntoli alla Juventus

Una critica fin troppo ingenerosa, anche perchè il primo compito di Giuntoli, come ha rivelato lui stesso in un’intervista che ha rilasciato mesi fa a Repubblica, è quello di sfoltire l’organico a disposizione.

E in tal senso, non bisogna dimenticare come una delle sue prime azioni da nuovo direttore sportivo dei bianconeri, sia stata quella di comunicare personalmente al difensore Leonardo Bonucci, storica bandiera della Juventus, che era fuori dal progetto.

Alex Sandro

Alex Sandro (ANSA) – JMania.it

Alex Sandro, arriva l’incredibile retroscena: può rinnovare

Lo stesso ha fatto con Alex Sandro, comunicandogli all’inizio della stagione, con largo anticipo, che il suo contratto, in scadenza a Giugno, non sarebbe stato rinnovato, a proprio sul brasiliano potrebbe verificarsi nei prossimi mesi, un incredibile cambio di rotta.

Proprio le difficoltà economiche che sta attraversando la Juventus, non rendono così semplice acquistare un terzino nel mercato estivo. E se a questo aggiungiamo il fatto che Allegri continua a stravedere per Alex Sandro, possiamo capire come, se davvero la Juventus non riuscisse a trovare nessun nome convincente ad un prezzo abbordabile per l’estate, Sandro potrebbe a quel punto rinnovare, magari soltanto per una stagione e con un contratto a gettone.