Connect with us

News calcio

Orrenda notizia in serata: proprio lui finisce sotto i ferri | Campionato compromesso

Published

on

Una sfida di qualche anno fa tra Juve e Spezia/ fonte LaPresse- jmania.it

Pessime novità per il calciatore, che rimarrà ai box per diverso tempo, e per il tecnico, che dovrà rassegnarsi all’idea di perderlo.

Siamo ormai giunti nella fase cruciale della stagione, dove ogni punto può essere decisivo per il raggiungimento degli obiettivi delle rispettive squadre.

A loro volta gli allenatori, dopo un avvio in cui si è cercato di trovare la quadra delle varie rose e degli uomini a disposizione, hanno le idee decisamente più chiare, e schierano la migliore formazione possibile ogni settimana.

Uno di questi però purtroppo non potrà più contare su un uomo chiave del club a causa di un grave infortunio che lo ha costretto ad operarsi, compromettendone così il campionato.

Il calciatore infortunato

Alcune settimane fa, nel corso della sfida tra Frosinone e Genoa valevole per la 13esima giornata di Serie A, Riccardo Marchizza ha abbandonato il terreno di gioco a causa di un problema fisico al retto femorale sinistro. Fin dal principio si è pensato a qualcosa di molto serio, e gli esami dei giorni scorsi hanno confermato la gravità dell’infortunio, che lo ha costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico.

Il 25enne dunque dovrà rimanere ai box per diverso tempo. L’ipotesi sul suo rientro dice marzo del 2024, ma chiaramente andrà valutato con attenzione il suo percorso riabilitativo per capire meglio quando potrà nuovamente tornare a lavorare con i compagni di squadra.

Riccardo Marchizza in azione durante un recente match tra Frosinone e Fiorentina/ fonte Ansafoto- jmania.it

L’annuncio di Marchizza

”Cari tifosi ciociari, ho aspettato e sperato fino all’ultimo istante, ma purtroppo dopo gli esami e il parere di uno specialista sarò costretto a ricorrere ad un intervento chirurgico. Lo sport che amo mi mette alla prova per l’ennesima volta, ma sono sicuro che anche questa la supererò da vincitore. Lo devo a me stesso ai miei figli e a mia moglie. Ci vediamo a marzo, e sarà ancora più bello”.

Queste le parole scritte dal calciatore del Frosinone in un post su Instagram. Il difensore in questa prima parte di stagione è stato tra i punti fermi di Eusebio Di Francesco, fornendo grandi prestazioni alla causa grazie alle quali ha contribuito in maniera decisa agli ottimi risultati ottenuti fin qui dai ciociari. Adesso questo lungo stop potrebbe bloccarne la crescita, ma il ragazzo spera di tornare quanto prima nelle migliori condizioni possibili.