Connect with us

Calciomercato Juventus

Non ci dovete niente: vi paghiamo noi per prendervelo | Alex Sandro, scenario incredibile: pagato per andar via

Published

on

Alex Sandro con la maglia della Juventus - Foto ANSA - Jmania.it

Alex Sandro con la maglia della Juventus – Foto ANSA – Jmania.it

Alex Sandro sempre più ai margini del progetto tecnico juventino, la dirigenza è disposta a pagare un indennizzo per lasciarlo partire

Contro l’Empoli è tornato in campo da titolare, al posto di capitan Danilo. Nonostante questo il futuro di Alex Sandro è lontano da Torino. Il contratto con la Juventus scade il prossimo 30 giugno dopo essere stato rinnovato di una stagione date le presenze (36) della scorsa annata in bianconero. Max Allegri lo ha impiegato molto poco in questa prima metà di campionato.

Il terzino brasiliano milita nella Juventus dal 2016 e a spingere verso una partenza, al di là dello scarso minutaggio, è l’alto ingaggio che percepisce, superiore ai 6 milioni, che può portare a dei dissidi nello spogliatoio.

Il nuovo ciclo intrapreso da Allegri con l’inserimento in prima squadra di tanti giovani talenti della Next Gen ha alleggerito anche il monte stipendi della società, motivo per cui un giocatore come Alex Sandro non si confà più con i parametri dirigenziali.

La difesa ha trovato solidità nel terzetto di centrali composto da Danilo, Gatti e Bremer e l’arrivo di Djalò nel mercato invernale, unico rinforzo di questo gennaio, è un ulteriore motivo per pensare alla cessione del brasiliano ex Porto.

Il futuro di Alex Sandro, dal Chelsea all’Arabia Saudita

La Juventus sarebbe disposta a pagare una piccola buonuscita pur di liberarsi di uno stipendio così pesante. Sul giocatore possibile interesse del Chelsea, volenteroso di rinnovare una rosa che non sta dimostrando sul campo il livello che ci si aspettava.

In alternativa un approdo in Arabia Saudita non sarebbe da escludere, dato che i club in questione non avrebbero problemi finanziari nel sostenere l’ingaggio percepito da Alex Sandro, che potrebbe addirittura aumentare.

Alex Sandro contro il Milan - Foto ANSA - Jmania.it

Alex Sandro contro il Milan – Foto ANSA – Jmania.it

La Juventus pensa alla prossima stagione, d’estate attesi colpi di mercato

In attesa di un rinnovamento della squadra nel prossimo mercato estivo, per Cristiano Giuntoli è tempo di meditare su chi merita un rinnovo di contratto e chi sarà messo nella lista di partenti, con possibili cessioni utili per finanziare colpi in entrata.

Il tesoretto che comporta la qualificazione, ormai quasi certa, alla prossima Champions League consente un maggiore introito preventivo per imbastire trattative di spessore e regalare a Max Allegri una rosa ancora più competitiva per fare bella figura anche nelle coppe europee e competere di nuovo per la vittoria dello Scudetto.