Connect with us

Calciomercato Juventus

Juventus, il primo colpo dell’estate sarà lui: “Pronto a giocarsi il posto” | Fatta per un vero crack

Published

on

Massimiliano Allegri/ fonte LaPresse- jmania.it

Le recenti dichiarazioni hanno confermato l’approdo del potenziale fuoriclasse in vista della prossima stagione, che potrà garantire grande qualità e freschezza al tecnico bianconero.

Anche se siamo ancora nel bel mezzo della sessione di trasferimenti di gennaio, le società stanno cominciando a mettere le basi anche in vista della prossima estate.

Tra queste c’è la Juventus, che a giugno dovrà fare un gran lavoro anche in ottica del ritorno in Europa, e per questo motivo sta provando a portarsi avanti.

Alcune dichiarazioni recenti hanno confermato infatti quanto detto fin qui. Un calciatore è stato praticamente annunciato come un nuovo colpo della Vecchia Signora per la prossima stagione.

L’annuncio che scalda allenatore e tifosi

Nel corso della sfida tra Roma e Atalanta valevole per l’ultimo turno di campionato, i giallorossi ad inizio ripresa hanno fatto esordire con la maglia della Magica il giovane Dean Huijsen, arrivato qualche giorno fa in prestito secco dalla Juventus. Il ragazzo classe 2005 si è presentato alla grande allo stadio Olimpico.

A parlare della sua prestazione, del suo futuro e della scelta di approdare nella Capitale ci ha pensato a fine partita il padre del 18enne Donny Huijsen, che ai microfoni di TuttoJuve.com ha annunciato il suo ritorno a Torino la prossima estate dove proverà a giocarsi il posto. Insomma, per Max Allegri si tratta già del primo colpo di mercato in vista della nuova stagione.

Dean Huijsen/ fonte LaPresse- jmania.it

Le parole del padre di Huijsen

”Vederlo esordire ci ha resi molto felici, non è mai facile arrivare un giorno prima e poi giocare subito all’Olimpico. Ha avuto un buonissimo impatto. Mi ha detto che gli è piaciuto e si è sentito molto a suo agio. L’obiettivo di questo prestito è quello di garantirgli un maggiore minutaggio, perché alla Juventus non l’ha ottenuto. Dean tornerà a Torino sicuramente con un bagaglio di esperienza più importante, in modo così da potersi giocare un posto in bianconero il prossimo anno”.

Rinnovo con la Juventus fino al 2028? Sì, Dean dovrà firmare per un altro anno. Questo faceva parte dell’accordo con la Juventus. Frosinone? Come ho già detto prima, non è stato molto difficile scegliere quando ci ha chiamato mister Mourinho. Ringraziamo il Frosinone per l’interessamento e spero che possano capire quanto è successo, ma se c’è la possibilità di giocare per la Roma cerchi di coglierla subito”.