Connect with us

Calciomercato Juventus

Giuntoli a Londra, capitolo cessioni: Zakaria su tutti

Published

on

Zakaria al West Ham è la priorità di Giuntoli. In queste ore il dirigente della Juve vola a Londra per trattare diverse questioni. Prima fra tutte le cessioni, in particolare dello svizzero. Incontro in agenda con gli Hammers.

Dopo aver seguito la squadra negli Stati Uniti per la tournée, Cristiano Giuntoli è tornato in Italia. Ma è già pronto a ripartire, perché in agenda il dirigente della Juve ha il viaggio a Londra. Tante questioni da risolvere in terra d’Albione, sia in entrata che in uscita. In particolare le situazioni più impellenti riguardano le cessioni, con alcuni esuberi che interessano molto in Premier League. E su tutti Denis Zakaria, sempre seguito dal West Ham che cerca rinforzi a centrocampo dopo la cessione di Declan Rice all’Arsenal.

Juve, la priorità è Zakaria al West Ham: si lavora per ridurre le distanze

giuntoli west ham zakaria juve mercato

(Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

La trattativa va avanti ormai da tempo e serve l’accelerata per chiudere. Giuntoli vola a Londra per provare a ridurre la distanza fra la domanda e l’offerta del West Ham. La Juve valuta Zakaria fra i 18 e i 20 milioni di euro e vorrebbe la cessione definitiva, gli Hammers sono invece fermi a una proposta di prestito con diritto di riscatto per un totale di 13-15 milioni. Differenza non incolmabile ma che va trattata. Si può risolvere con un obbligo di riscatto e con l’aggiunta di bonus che possano raggiungere la cifra richiesta dai bianconeri. La prossima settimana può quindi essere decisiva. Con la partenza di Zakaria la Juve si fionderebbe poi su Kessiè.