Connect with us

News calcio

Costole fratturate, fulmine a ciel sereno | Il perno della squadra costretto ai box

Published

on

Juventus - Cagliari

Juventus – Cagliari (Lapresse) – Jmania.it

Il suo infortunio è arrivato come un fulmine a ciel sereno e mette in difficoltà il club che perde un giocatore chiave. Ecco i dettagli

Per il momento, la panchina di Stefano Pioli sembra salva. Non era per nulla scontata perché ormai da mesi sembra che la panchina del tecnico rossonero sia appeso ad un filo.

D’altronde basti solo pensare che nonostante le enormi critiche che sono state riversate su Pioli in questi mesi, la società non s’è mai schierata nemmeno una volta pubblicamente in favore del suo allenatore. Segno che lo stesso Cardinale non lo considera un perno inamovibile del suo progetto. sembra che i rapporti tra Pioli e la dirigenza si siano poi ulteriormente deteriorati a causa del numero record di infortuni che il club rossonero sta contando in questa stagione.

Una situazione che in alcuni momenti è diventata quasi grottesca, con il Milan che a Dicembre si è ritrovato quasi tutto il reparto di difesa ai box. Cardinale e il suo staff ritengono che sia lo staff atletico di Pioli il principale responsabile di tutti questi stop fisici, e avrebbe anche chiesto al tecnico rossonero di rimuovere alcuni dei suoi collaboratori dal suo gruppo.

Forse è davvero colpa dello staff di Pioli, ma bisogna anche considerare che in realtà questo aumento record degli infortuni lo si sta riscontrando un po ‘ovunque.

Il problema degli infortuni nel calcio

Basti solo pensare al Real Madrid, con Ancelotti che a causa dei continui stop fisici dei suoi calciatori, sta facendo davvero fatica a schierare i suoi titolari con continuità. Difficile pensare che anche il Real Madrid abbia dei problemi all’interno dello staff atletico.

Vengono piuttosto in mente le dichiarazioni di Guardiola di alcuni mesi fa, in cui il tecnico catalano denunciava il fatto che si giovano ormai troppe partite e anche tutti questi infortuni ne sono una conseguenza fisiologica. Impossibile al momento stabilire se davvero Guardiola abbia colto nel segno, ma di sicuro, gli infortuni stanno aumentando in modo esponenziale un po’ in tutte le squadre ai massimi livelli, e questo dovrà sicuramente stimolare una riflessione sui motivi da parte delle federazioni sportive.

Lapadula

Lapadula (ANSA) – Jmania.it

Nuovi infortuni in Serie A, out il bomber

Intanto è notizia di questi giorni che anche il Cagliari è adesso costretto a rinunciare ad un suo titolare per infortunio.

La squadra di Ranieri dovrà infatti rinunciare a Lapadula che si è infortunato nell’ultima partita. La notizia è stata confermata da un comunicato ufficiale del club sardo: “A seguito del trauma contusivo riportato in occasione dell’ultima gara, Gianluca Lapadula si è sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una frattura composta della sesta e settima costola destra. Il calciatore si sottoporrà ad alcuni giorni di riposo e terapie: le sue condizioni verranno monitorate dallo staff medico del Club”.