Connect with us

Juventus News

Colpaccio Pogba, l’avvocato ce l’ha fatta: squalifica dimezzata e rientro più vicino | Pronto per la prossima stagione

Published

on

Paul Pogba

Paul Pogba (ANSA) – Jmania.it

Arriva una buona notizia per Paul Pogba, il suo avvocato sembra vicinissimo a chiudere l’accordo. Squalifica dimezzata, ecco quando tornerà in campo.

Quando ha vinto il Mondiale del 2018 da protagonista, sembra che ormai Paul Pogba fosse destinato a imporsi come uno dei più grandi centrocampisti della storia del gioco.

D’altronde, nei primi anni in cui il suo talento è esploso alla Juventus ed è diventato visibile a tutto il continente, era impossibile non restare meravigliati di fronte alla grandezza di questo calciatore, forse il primo centrocampista moderno di questa nuova fase del calcio.

Pogba infatti apparve agli appassionati di calcio in quegli anni come la perfetta fusione tra l’iper atletismo richiesto nel calcio moderno, e quella tecnica sopraffina che lo accomuna invece ai grandi talenti del passato. Un calciatore con un fisico da giocatore di basket NBA e una sensibilità nei piedi tipica invece dei talenti più fisicamente gracili nel calcio. Oggi per noi è normale, perchè ormai questa l’era di Bellingham, di Milinkovic Savic, Musiala.

Ma Pogba è stato il primo vero prototipo di centrocampista che proveniva dal futuro per spiegarci cosa richiedeva adesso il calcio per questo ruolo. Per questo non si può che ripensare con profonda amarezza per come si sta concludendo la sua carriera.

La carriera di Pogba è finita dopo la squalifica per doping?

Dopo quattro anni in chiaroscuro a Manchester, il suo ritorno alla Juventus sembrava la mossa vincente per farlo rinascere e diventare il leader dei bianconeri. Invece i problemi fisici lo hanno fermato per tutto lo scorso anno, e in questa stagione come sappiamo, è stato fermato dopo poche giornate, in seguito alla sua positività ai controlli antidoping dopo la trasferta di Udine.

Per Pogba a quel punto è iniziata un vero e proprio calvario. Il centrocampista francese ha richiesto le controanalisi, e dopo che la sua positività al doping è stata confermata anche da queste, è stato ufficialmente sospeso dalla federazione sportiva.

Pogba

Pogba (ANSA) – Jmania.it

Pogba, ecco quando può tornare in campo

La squalifica massima prevista in questi casi è di quattro anni, e considerato che parliamo di un calciatore che ha già 30 anni, in molti hanno pensato che la carriera di Pogba fosse finita con questa squalifica. Invece, alcune indiscrezioni degli ultimi giorni ci raccontano per fortuna il contrario.

Pogba sarebbe infatti vicini al patteggiamento con la giustizia sportiva, che gli permetterebbe di contare un periodo di squalifica che va dai 18 ai 24 mesi. E questo significa che potrebbe dunque di ritornare all’inizio del 2025, senza dover dire addio adesso al calcio giocato.