Connect with us

Calciomercato Internazionale

Ci sarà un Douglas Costa 2.0 | Altro che Cambiaso: la fascia destra avrà finalmente un nuovo padrone

Published

on

Douglas Costa – foto ANSA – Jmania.it

La fascia destra della Juventus avrà finalmente un nuovo proprietario: ecco il successore di Douglas Costa

Douglas Costa è uno dei calciatori più tecnici del panorama mondiale ai quali abbiamo potuto assistere negli ultimi anni. Attualmente è in forza al Fluminense, squadra della prima divisione brasiliana, dopo aver militato nei La Galaxy, nel Gremio, nel Bayern Monaco, nello Shakthar e nella Juventus.

Nella sua avventura in bianconero ha offerto numeri da vero top player. Arrivò nell’estate del 2017, quando la squadra campione d’Italia lo prelevò da Monaco di Baviera con la formula del prestito con diritto di riscatto per un computo totale di 46 milioni di euro.

Dopo un avvio chiaramente sottotono rispetto alle sue caratteristiche, il brasiliano iniziò a cambiare marcia, sia in campo, sia nelle gerarchie di Massimiliano Allegri, divenendo una pedina fondamenale per la vittoria dell’ennesimo scudetto bianconero, dopo un duello incessante con il Napoli.

La stagione 2017-2018 è una delle migliori della sua carriera, divenendo  il calciatore della Serie A in grado di completare più dribbling ed effetturare più cross, in relazione ai minuti giocati, per un totale di 47 presenze, 6 goal e 13 assist.

Asse Bayern-Juventus

Il fantasista brasiliano è una delle tante trattative tra la squadra più titolata d’Italia e la squadra più titolata di Germania. Nel corso degli anni, ci sono stati altri top player che hanno vestito entrambe le casacce, trasferendosi direttamente da una squadra all’altra.

Tra questi, Kingsley Coman, esterno d’attacco francese riscattato dal Bayern Monaco per circa 28 milioni di euro, dopo due anni di prestito alla Juventus; Matthijs De Ligt, trasferitosi dalla Juventus al Bayern per 67 milioni di euro esercitabili in 4 anni.

Noussair Mazraoui – foto ANSA – Jmania.it

Nuova trattativa

Alla lista dei calciatori sull’asse Torino-Monaco di Baviera, potrebbe aggiungersi un nuovo calciatore. Si tratta di Noussari Mazraoui, esterno marocchino classe 1997 acquistato nell’estate del 2022 per circa 30 milioni di euro dall’Ajax.

Il suo posto è a rischio in seguito al nuovo acquisto effettuato dai parte dei bavaresi. Il suo nome è Sacha Boey, esterno francese classe 2000, arrivato al Bayern Monaco dal Galatasaray per una cifra di 30 milioni di euro di parte fissa, più 5 milioni di bonus. Nell’accordo è stata inserita una percentuale sulla rivendita del calciatore, oltre all’obbligo di dover disputare due amichevoli contro il Galatasaray, il cui 50% dei profitti andrà proprio al club turco. Il Bayern Monaco, avendo tanti calciatori in quel ruolo, potrebbe lasciar partire il 26enne ed approdare in Serie A, vestendo la maglia bianconera.