Connect with us

Calciomercato Juventus

Che vengo a fare con Allegri? La muffa? | Giuntoli freddato dalla risposta: il talento ha dato un NO secco

Published

on

Cristiano Giuntoli

Cristiano Giuntoli (Lapresse) – Jmania.it

Grande delusione in casa Juventus, Giuntoli freddato dalla risposta del giovane talento: non vuole venire a Torino.

Non sono giorni sereni per Massimiliano Allegri. Al di là delle dichiarazioni strategiche di questi mesi del tecnico toscano, che ci ha sempre tenuto a ribadire e puntualizzare come fosse l’Inter la vera favorita del campionato e la Juventus aveva invece l’obiettivo di arrivare tra le prime quattro, è evidente come il sogno dello scudetto fosse invece molto ben presente nella testa dell’allenatore.

D’altronde, come ha fatto presente anche il giornalista sportivo Riccardi Trevisani un po di tempo fa, nel corso della trasmissione sportiva “Fontana di Trevi”, la Juventus quest’anno sta conducendo un campionato quasi perfetto, considerato oltretutto le due stagioni molto deludenti da cui proveniva il gruppo.

E vincere il big match contro l’Inter di Inzaghi avrebbe probabilmente dato la spinta decisiva alla squadra per credere nella possibilità di vincere il titolo con ancora più convinzione.

Invece la Vecchia Signora ha perso il derby D’Italia in modo anche abbastanza netto, e questo naturalmente ha finito con il demoralizzare un gruppo che però non deve arrendersi.

Sarà l’ultimo anno di Allegri alla Juventus?

La distanza con i nerazzurri non è così ampia e se i bianconeri tornano adesso a centrare un filotto di vittorie consecutive, basta anche un solo passo falso dei nerazzurri per riaprire i giochi.

Anche perché, questo potrebbe essere l’ultimo anno del tecnico livornese alla guida del club. Nessuno sa se sarà davvero così, ma è un’indiscrezione giornalistica che si sussegue ormai da mesi, confermata anche Ivan Zazzaroni.

Giuntoli, il giovane talento ha detto no: resta in Germania

C’è però da dire che il gioco molto difensivista di Allegri non piace a tutti i calciatori, e sembra che questo sia stato uno dei motivi alla base di un recente rifiuto che ha ricevuto Giuntoli, che oltre a Djalo e Alcaraz, arrivata nel mercato di Gennaio, puntava anche ad ingaggiare un altro giovane calciatore.

Il ds bianconero seguiva infatti con molta attenzione il talento dell’Herta Berlino Luis Carl Trus, che ha il contratto in scadenza a Giugno che però in questi giorni ha deciso di rinnovare il contratto che lo lega al club tedesco. Non ci sono conferme a riguardo, ma alcune indiscrezione hanno raccontato come Trus non gradisca continuare il suo percorso di crescita con allenatori troppo difensivisti come il tecnico toscano.