Connect with us

Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, sprint per Tiago Djalò: offerta al Lille per superare l’Inter

Published

on

Calciomercato Juventus

Sprint della Juventus per Tiago Djalò: offerta al Lille per superare l’Inter (Getty Images) – calcioinpillole.com

Calciomercato Juventus – Inter-Juventus è derby anche lontano dal terreno di gioco. Pressing sul Lille per Tiago Djalò, la Signora vuole anticipare l’arrivo del portoghese a gennaio e battere la concorrenza nerazzurra.

I bianconeri si sono presentati alla sessione di mercato invernale senza pressioni, il colpo non è necessario, Allegri è contento dei suoi ragazzi e la disponibilità economica è limitata, soprattutto in una stagione senza competizioni europee. Così, priva di ansie, la dirigenza bianconera ha approcciato il mercato di “riparazione” con la calma di chi cerca ma non deve necessariamente trovare qualcosa.

“In questo momento non abbiamo occasioni ideali né tecnicamente né economicamente: vale lo stesso per Felipe Anderson. Occasioni Hojbjerg e Phillips? Non ci sono occasioni di questo tipo, al momento”. È stato chiaro Cristiano Giuntoli, Football Di- rector della Signora, che pochi minuti prima del fischio di inizio del match di Coppa Italia contro la Salernitana, è intervenuto ai microfoni di Sportmediaset per commentare le voci di mercato che vedono protagonista la Juventus. Poche parole, ma il mes- saggio è sempre lo stesso, ripetuto costantemente negli ultimi mesi: la Juventus coglierà le occasioni di mercato che si presenteranno. Lo ha fatto per il talentuoso Adzic, non si tirerà indietro per Tiago Djalò, difensore portoghese del Lille per cui sta lavorando sottotraccia.

Calciomercato Juventus

Sprint della Juventus per Tiago Djalò: offerta al Lille per superare l’Inter (Getty Images) – calcioinpillole.com

Corsa a due per Djalò, la Juventus gioca d’anticipo

Obiettivo confermato dal club nerazzurro, il classe 2000 si è promesso da tempo all’Inter, pronta ad accoglierlo a Milano da giugno, quando sarà libero di lasciare il club francese a parametro zero. Sullo sfondo, però, è costante il pressing bianconero, desideroso di battere la concorrenza di Marotta raggiungendo un accordo con il Lille, disposto ad accettare anche un piccolo indennizzo pur di guadagnare qualcosa dalla cessione del 23enne. La volontà della dirigenza della Juventus è di chiudere il trasferimento entro il 31 gennaio, un obiettivo alla portata considerando l’apertura dei Dogi, ma per ora non facile in quanto Tiago Djalò non sembra ancora convinto al 100% della “nuova” destinazione.

Si sa, tra l’entourage dell’ex Milan e l’Inter un accordo è stato raggiunto da tempo, ma potrebbe non essere abbastanza. Infatti, dopo aver chiuso l’acquisto di Buchanan, sembra che non si siano registrati passi in avanti dei nerazzurri nell’affare Djalò ed è proprio da questa situazione di stallo che la Juventus potrebbe trarre vantaggio. Secondo quanto riportato da direttacalciomercato.com, Giuntoli avrebbe già presentato un’offerta al Lille da 1.5 milioni di euro più bonus per il centrale 2000, una mossa che testimonia la volontà della Signora di giocare di anticipo e che potrebbe essere abbastanza per convincere il club francese.

Inter o Juventus? È ancora presto per dire quale maglia vestirà il giovane difensore o se lo farà a partire da gennaio oppure dalla prossima stagione. Ciò che è certo però è che il suo recupero dopo la rottura del legamento crociato sta per terminare. A Lille la situazione si è fatta pesante dopo la scelta di non rinnovare e difficilmente troverà spazio. Il destino ora è nelle sue mani: se l’Inter non pareggerà almeno l’offerta dei bianconeri, la soluzione Juventus è la più conveniente per tutti, Djalò compreso.