Connect with us

Calciomercato Juventus

Alcaraz e Koopmeiners? Solo uno specchietto per le allodole | Giuntoli ammette tutto: il vero obiettivo è un altro

Published

on

Carlos Alcaraz al suo arrivo a Torino - Foto ANSA - Jmania.it

Carlos Alcaraz al suo arrivo a Torino – Foto ANSA – Jmania.it

Cristiano Giuntoli starebbe lavorando sotto traccia per portare alla Juventus uno dei centrocampisti migliori di questa Serie A, ecco di chi si tratta

Il centrocampo è il reparto in cui la Juventus sarà chiamata a compiere maggiori cambiamenti la prossima estate. Tra possibili partenze e ritorni, Max Allegri dovrà scegliere su quali profili puntare per tornare competitivi anche in Europa, data la ormai certa qualificazione alla prossima Champions League dopo un anno di assenza per squalifica.

Il primo nodo consiste nel rinnovo o meno di Adrien Rabiot, che potrebbe accasarsi all’Inter, pronto a fare un’offerta al francese nonostante l’ingaggio di un altro parametro zero in mediana, Zielinski dal Napoli.

Manuel Locatelli sembra non convincere, la conferma di McKennie e di Kostic è da valutare, i giovani saranno preservati, dal rientrante Fagioli, di nuovo a disposizione da maggio, ai talenti Miretti e Nicolussi Caviglia, che si sono imposti in mezzo al campo negli ultimi mesi.

Il mercato invernale ha consegnato al tecnico livornese il trequartista Carlos Alcaraz. Il riscatto però sarà a quasi 50 milioni, per questo motivo i bianconeri si stanno tutelando nel caso in cui non dovesse convincere da qui al termine del campionato. Tornerà dal prestito al Frosinone Matias Soulé, Allegri potrebbe decidere di puntare su di lui o di monetizzare la sua eventuale cessione.

Non solo Koopmeiners, per il centrocampo piace un altro talento dell’Atalanta

Cristiano Giuntoli continua a pensare a Koopmeiners, a segno con una splendida punizione sul campo del Genoa nella vittoriosa trasferta dell’Atalanta in Liguria che consente ai bergamaschi di mantenersi al quarto posto in classifica.

Ma piace molto anche Ederson, assente per squalifica a Marassi.  Portato in Italia da Walter Sabatini alla Salernitana per 6,5 milioni dal Corinthians, dopo una prima stagione di adattamento  è diventato uno dei titolari fissi della formazione guidata da Gasperini.

Ederson con la maglia dell'Atalanta - Foto ANSA - Jmania.it

Ederson con la maglia dell’Atalanta – Foto ANSA – Jmania.it

Su Ederson l’interesse anche di un club della Premier League

Sei le reti segnate nella stagione in corso per il brasiliano. Anche il Newcastle ha mostrato interesse nei suoi confronti e il ritmo alto della Premier League potrebbe consentire alle sue qualità di mettersi ulteriormente in mostra.

Il club inglese è però distante dal quarto posto e la Juventus garantirebbe lui il palcoscenico della Champions League dove risaltare il suo talento. Il costo del cartellino potrebbe essere inferiore rispetto a quello di Alcaraz.