Connect with us

Juventus News

Udinese-Juve, le probabili formazioni: tridente per l’ultima

Published

on

Alcune defezioni e tanti al passo d’addio. Idea tridente per Max Allegri per l’ultima di campionato dopo una stagione disastrosa. Ecco le probabili formazioni di Udinese-Juve.

Niente ultima giornata per Dusan Vlahovic. Il serbo è rimasto fuori dalla lista dei convocati e non sarà nemmeno in panchina per il match di questa sera fra Udinese e Juventus. Quella di Empoli potrebbe essere stata dunque l’ultima del serbo con la maglia bianconera viste le tanti voci sul suo futuro. Niente Dacia Arena anche per Gleison Bremer, che dà così l’appuntamento alla prossima stagione. Max Allegri chiede ai suoi di vincere per conquistare uno dei primi quattro posti della classifica. Almeno sul campo, perché con la penalizzazione l’ambizione massima è l’Europa League – sempre che la Uefa non decida per l’esclusione d’ufficio.

Dunque, il tecnico è orientato a schierare il tridente, con Arek Milik al centro e con Chiesa da una parte e Di Maria dall’altra – lui sì all’ultima presenza. Occhio alla candidatura di Kean, che potrebbe giocare al posto del polacco. A centrocampo l’altro partente Rabiot farà coppia con Locatelli, mentre sugli esterni agiranno Kostic – che rimarrà – e Cuadrado – per il quale dovrebbe esserci un altro anno di contratto. In difesa confermato il capitano Danilo insieme ad Alex Sandro – anche lui ancora in rosa l’anno prossimo. A completare la linea ci sarà Rugani, mentre in porta Szczesny – con Pinsoglio pronto alla passerella finale.

La probabili formazioni di Udinese-Juve: Di Maria e Chiesa insieme a Milik, Rugani in difesa

udinese juve probabili formazioni dove vederla

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Perez, Walace, Abankwah; Pereyra, Samardzic, Arslan, Lovric, Udogie; Thauvin; Nestorovski. All. Sottil

JUVENTUS (3-4-3): Szczesny; Danilo, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Milik, Chiesa. All. Allegri

Dove vederla

L’arbitro Guida fischierà l’inizio alla Dacia Arena alle ore 21. La gara sarà visibile in diretta sia su DAZN che su Sky Sport.