Connect with us

Calciomercato Juventus

Si sono accordati segretamente | Giuntoli, scippo incredibile a Marotta: la recompra dell’Inter non vale più

Published

on

Cristiano Giuntoli & Giuseppe Marotta – foto ANSA – Jmania.it

È Derby d’Italia anche sul mercato. Cristiano Giuntoli ha raggiunto l’accordo con il calciatore: soffiato a Marotta

Il derby d’Italia è il nome della partita di calcio tra due delle top squadre italiane di Serie A, Inter e Juventus. L’incontro mette di fronte due tra le formazioni più importanti, titolate e con maggior tradizione sportiva d’Europa.

Pur non essendo un derby, poichè non si tratta di una stracittadina, è definito tale poichè è un “classico” del calcio italiano. Una partita dall’accesissima rivalità: è la seconda sfida, dopo Juventus-Milan, più volte giocata nella storia del campionato italiano di calcio, e dall’introduzione del girone unico, è la partita più giocata di sempre in Serie A con 181 incontri e in Coppa Italia con 36.

I leader delle statistiche sono i bianconeri. Nei 208 incontri tra le parti, la Juventus ha vinto 95 partite, l’Inter ne ha vinte 60 e 53 sono stati i pareggi. Questa sera ci sarà l’ennesima sfida, si giocherà a San Siro ed ha un valore inestimabile.

Una gara che oltre ad essere importante, probabilmente sarà decisiva per la lotta Scudetto. I bianconeri hanno conquistato 53 punti in 22 gare disputate , i nerazzurri 54 punti in 21 gare disputate; una in meno a causa dell’impegno Supercoppa, vinta in finale contro il Napoli di Mazzarri.

Gli esiti

Ogni risultato traccerà una strada diversa per il cammino che porterà una delle società a vincere il campionato. Nel caso in cui vincesse la Juventus di Massimiliano Allegri, oltre a riportarli in vetta, darebbe un’incredibile mazzata psicologica ai rivali.

Nel caso in cui vincesse l’Inter di Simone Inzaghi, considerando anche la partita in meno da disputare, allungherebbero ancor di più, assicurandosi una porzione dello Scudetto. In caso di pareggio invece, ne gioverebbe il Milan, che seppur è a 49 punti, guadagnerebbe 2 punti su entrambe, grazie alla vittoria con il Frosinone.

Giovanni Fabbian – foto ANSA – Jmania.it

Derby di mercato

Le due squadre non si sfidano unicamente in campo, ma è derby anche sul mercato. Nonostante il calciomercato invernale sia terminato da poco, i dirigenti delle società non smettono mai di lavorare sui colpi da piazzare, sia in entrata, che in uscita.

Giuntoli, dirigente della Juventus, starebbe pensando all’acquisto di Giovanni Fabbian, centrocampista classe 2003, ceduto in estate dall’Inter al Bologna per 5 milioni di euro, nel quale si sta inserendo gradualmente tra i titolari. I nerazzurri hanno una recompra di 12 milioni di euro, ma difficilmente la eserciteranno data la grandissima varietà di calciatori che hanno in quel ruolo, a differenza della Juventus, che ha la coperta un pò corta ed ha cercato proprio negli ultimi giorni di mercato di acquistare nuovi centrocampisti.