Connect with us

Serie A 2017-2018

Juventus-Milan, probabili formazioni: Allegri orientato verso il 4-2-3-1

Juventus-Milan, le probabili formazioni del posticipo della 30a giornata di Serie A 2017-2018: Allegri orientato a confermare il modulo dello scorso anno

Published

on

Juventus-Milan, le probabili formazioni della 30.a giornata Serie A 2017-2018. A tre giorni da Juve-Real, Massimiliano Allegri e i suoi sono chiamati a superare lo scoglio Milan nel posticipo delle 20:45. Si tratta di sfida troppo importante per entrambe le compagini, considerato che la Juventus sente sul collo il fiato del Napoli, che non abbandona il sogno di poter conquistare lo scudetto. Dal canto proprio, i rossoneri hanno effettuato un grande rimonta in chiave Champions e ora credono di poter rientrare in Europa dalla porta principale. È anche per questo, che sarà una sfida totalmente diversa rispetto a quella vinta dai bianconeri all’andata a San Siro con una doppietta di Higuain.

Allegri deve fare i conti con qualche infortunato e la sfida ravvicina col Real Madrid, ragion per cui dovrebbe effettuare un moderato turn over. Alex Sandro non è al meglio e non sarà rischiato, così come Khedira, che dopo le fatiche con la nazionale tedesca, avrà con ogni probabilità un turno di riposo. Le ultime indiscrezioni provenienti da Torino, dunque, parlano di 4-2-3-1 con Buffon tra i pali, Lichtsteiner (De Sciglio sarà in campo col Real) e il “neazzurro” Asamoah a sinistra, mentre al centro giocheranno Benatia e Chiellini. In mediana, Pjanic e Matuidi, mentre dietro Higuain giocheranno sicuramente Mandzukic, Dybala e Douglas Costa. Si rivede, ma partendo dalla panchina, il colombiano Cuadrado.

Gattuso recupera Calabria e Romagnoli, che scenderanno in campo dal primo minuto, e potrà schierare ormai quella che è la formazione tipo, con un solo dubbio. In avanti, Cutrone è in vantaggio nei confronti del “ribelle” Kalinic, mentre a centrocampo agirà il trio compostio da Kessiè, Biglia e Bonaventura.

Juventus-Milan | Formazioni

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Asamoah; Matuidi, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso

Arbitro: Mazzoleni
Assistenti: Giallatini – Paganessi
Quarto uomo: Damato
Var: Massa
Avar: Meli