Connect with us

Calciomercato Juventus

Hanno trovato il sostituto, via libera per la Juve: maxi rinforzo estivo

Published

on

La Juventus ha ormai in pugno il giocatore. Il club ha trovato il sostituto. Ci sono pochi dubbi che arriverà in estate a rinforzare la rosa bianconera. 

Cristiano Giuntoli

Cristiano Giuntoli (Getty Images) – jmania.it

La Juventus non effettuerà alcun altro acquisto in questo mercato di gennaio. Dopo l’arrivo di Tiago Djalò dal Lille per 3,5 milioni di euro, si può considerare chiusa la campagna in entrata della Vecchia Signora. Aveva avvisato già Cristiano Giuntoli che sarebbe stato così. La Juventus vuole puntare sui calciatori presenti in rosa per la seconda parte di stagione, convinta che questi siano all’altezza delle ambizioni e degli obiettivi.

I grandi colpi verranno dunque rimandati tutti all’estate, quando ci saranno le capacità economiche per affondare e anche probabilmente lo spazio in rosa lasciato dai partenti. Non è una novità che la Juve punterà all’acquisto di più profili per il centrocampo e su un esterno offensivo capace di spostare gli equilibri. I profili sono già stati scelti.

Juventus, i nomi del mercato estivo

Sì, la Juventus punterà in primis a rinforzare il suo centrocampo, ancora in attesa di comprendere se Adrien Rabiot rimarrà o meno a Torino. Ma a prescindere dal francese, è pronosticato il doppio colpo. Tutto fa dire che i prescelti siano Lazar Samardzic dell’Udinese e Teun Koopmeiners dell’Atalanta. Ma non sono escluse sorprese e dunque nomi nuovi. Ad oggi, però, Cristiano Giuntoli ha cominciato a lavorare anticipatamente su questi profili.

Quanto all’attacco e in particolare alla fascia, la Juventus pare avere totalmente in pugno il prossimo rinforzo. C’è l’accordo e il club ha anche individuato il sostituto. Il colpo è praticamente certo.

Juventus Lazio

Juventus Lazio (Getty Images) – jmania.it

Juventus, la rivale si è arresa: ha trovato il sostituto

Sì, tutto fa dire con certezza che Felipe Anderson sarà un nuovo giocatore della Juventus a partire dall’1 luglio. Il brasiliano, il cui contratto con la Lazio scadrà a giugno, ha praticamente concordato ogni dettagli con la Vecchia Signora. Se ne è occupata la sorella-agente. Pronto un ingaggio da 4 milioni netti per Anderson e un contratto di quattro anni. Per Claudio Lotito c’è stato poco da fare, nonostante il rammarico sia grande.

Il patron biancoceleste aveva offerto al brasiliano un rinnovo con adeguamento a 3,5 milioni a stagione, ma lui ha preferito fare il salto di qualità accettando la corte della Juventus. A confermare che Felipe Anderson non sarà più un giocatore della Lazio è il fatto che i biancocelesti hanno scelto il suo sostituto a partire dall’estate. Si tratta di Rafa Silva del Benfica, anche questo in scadenza di contratto coi portoghesi a giugno.

Il nome di Rafa Silva è stato indicato direttamente da Maurizio Sarri, che ne è un estimatore. Altra conferma, dunque, di come Felipe Anderson sia sempre più diretto verso la Torino bianconera.