Connect with us

News calcio

‘Finisce sotto processo’: nuovo scandalo nel calcio italiano | Il reato è gravissimo

Published

on

Campo da calcio

Campo da calcio (ANSA) – Jmania.it

Arriva un nuovo scandalo nel calcio italiano: finisce sotto processo e le accuse nei suoi confronti sono gravissime. Ecco cosa sta succedendo.

Non è così semplice spiegare cosa renda i calciatori agli occhi dei tifosi delle vere e proprie divinità. Molti ad esempio sostengono che oggi lo sportivo, che fin da piccolo entra a fare parte di una delle industrie più ricche al mondo, che difatti gli consentono di guadagnare cifre astronomiche, sia ormai una sorta di feticcio per i consumatori.

E che sia questo il motivo per cui un calciatore come Cristiano Ronaldo ha una potenza mediatica tale, da far tremare il mondo intero con una sua dichiarazione sbagliata. Ma in realtà questa venerazione verso tutti coloro che eccellono in uno sport agonistico ha radici antichissime, in un tempo in cui di certo non esisteva il consumismo.

Basti solo pensare al fatto che nell’antica Grecia i grandi sportivi del tempo erano considerati e venerati quanto i filosofi. La nostra passione per lo sport e l’ammirazione che proviamo verso i fenomeni che appaiono al suo interno, ha dunque una spiegazione più complessa e ancestrale.

L’unica certezza è che tendiamo ad idealizzare gli sportivi fino al punto che quando diventano protagonisti di vicende “umane” in cui si macchiano magari anche di qualche crimine, o finiscono addirittura sotto processo, il livore con cui ci scagliamo contro di loro è molto alto.

La vita di un calciatore non è sempre come possiamo immaginarla

Come se loro, rispetto a noi comuni mortali, non potessero mai sbagliare. Forse qualcosa sta cambiando, perchè magari in un altro epoca un calciatore come Fagioli, che ha appena iniziato a scontare la sua squalifica di sette mesi per aver scommesse sul calcio e su piattaforme illegali, sarebbe stato molto più attaccato che compreso nel suo problema di ludopatia.

Lo stesso Benzema, ancora prima che iniziasse il processo che lo vedeva coinvolto per la diffusione di un video hard di un suo compagno, ha dovuto lasciare la nazionale francese ancora prima di poter iniziare a difendere.

Raman Chibsah

Raman Chibsah (ANSA) – Jmania.it

Il calciatore finisce sotto processo, nuovo scandalo nel calcio italiano

Ma questo d’altronde è il dazio da pagare per chi decide di diventare calciatore professionista. Ogni sgarro, ogni debolezza, viene passato sotto la lente d’ingrandimento, e se viene accusato di un reato, difficilmente l’opinione pubblica ti perdona.

Lo sta scoprendo amaramente anche il calciatore Raman Chibsah, con un passato nel Para, e che oggi milita in un club di Serie D. proprio a Parma, il calciatore è stato accusato di revenge porn nel processo che è appena iniziato nei suoi confronti. L’accusa sostiene infatti che avrebbe diffuso dei video hard di una sua amica che glieli aveva inoltrati in privato.