Connect with us

Calcio Internazionale

Diego, multa record dal Wolfsburg: 500.000 euro

Published

on

Il Wolfsburg ha inflitto un’ammenda record di ben 500mila euro al fantasista brasiliano Diego Ribas da Cunha, ex Juventus, che aveva abbandonato la squadra prima dell’ultimo match della stagione perché non sarebbe partito come titolare. A riportare l’indiscrezione è il sito Internet del quotidiano ‘Bild’ che ricorda l’accaduto: dopo l’annuncio dell’undici che sarebbe sceso in campo contro l’Hoffenheim, il brasiliano si era allontanato rifiutandosi di seguire la squadra allo stadio. Il Wolfsburg, senza Diego, aveva poi vinto per 3-1, assicurandosi la permanenza in Bundesliga.\r\nI 500mila euro comminati, secondo il quotidiano tedesco, corrispondono alla retribuzione mensile dell’ex juventino, che nella passata stagione è stato protagonista in negativo in campo e fuori, abbandonandosi spesso ad intemperanze comportamentali. Il Wolfsburg sarebbe pronto a cedere Diego per 10 milioni di euro, ma sin qui l’offerta più alta recapitata ai tedeschi è di 6 milioni di euro, giunta dal Santos.\r\nAttualmente in vacanza in Brasile, il centrocampista è atteso per l’amichevole venerdì e per un successivo chiarimento con l’allenatore del Wolfsburg, Magath.