Connect with us

Juventus News

Allegri, secondo poker dal Sassuolo. Quella volta col Milan…

Published

on

Allegri subisce un’altra dura sconfitta con il Sassuolo. Un poker sfortunato ma che apre molte discussioni sulla sua Juve.

Brutta sconfitta della Juve, che dopo la bella partita con la Lazio fa un passo indietro contro il Sassuolo. Anzi quattro, perché al Mapei Stadium arriva un poker che fa molto male. Tanta sfortuna, con uno Szczesny rivedibile e un Gatti tragicomico, ma anche una prestazione fortemente negativa, soprattutto nel secondo tempo. Tante letture sbagliate in difesa, moltissimi errori in fase di costruzione. L’unico che prova a fare qualcosa è Chiesa, ma per Max Allegri si aprono le discussioni.

Il tecnico livornese è sempre nell’occhio del ciclone e seppur il ko sia maturato con molti errori individuali, non lo si può lasciar fuori dalle critiche. E per lui non è la prima volta che subisce quattro gol su questo campo. Quando allenava il Milan infatti, Allegri subì un 4-3 da un Sassuolo trascinato – anche allora – da Berardi, autore di tutti e quattro i gol. Il giorno dopo, per l’allenatore arrivò l’esonero da parte del club rossonero.